REDAZIONE P.O.S. E D.V.R.

 

P.O.S. (Piano Operativo della Sicurezza)

 

Nei cantiere sottoposti a D.Lgs. n. 81/08, tutte le imprese con lavoratori dipendenti sono tenute alla redazione del POS da consegnare prima dell’ingresso in cantiere.Il Piano Operativo Sicurezza, è un documento contenente le informazioni specifiche di ogni cantiere in cui opera l'azienda. Il POS ha lo scopo di valutare nello specifico quali possono essere i fattori di rischio presenti in ogni singolo cantiere in base alle specifiche lavorazioni da eseguire; pertanto questo documento ha lo scopo di prevenire, limitare e ridurre al minimo i rischi, oltre che fornire una serie di elementi indicativi di comportamento e indirizzo sulla sicurezza.La mancata redazione di questo documento comporta delle sanzioniAvete acquisito un nuovo lavoro e vi serve un P.o.s? - Non avete tempo o capacità tecniche per realizzarlo?Offriamo il servizio di redazione P.O.S., realizzando per voi il Piano Operativo di sicurezza completo dei dati necessari, previa vostra comunicazione di quanto necessario. Lo Stampi, lo consegni al committente e inizi a Lavorare!Contattaci per avere maggiori specifiche e conoscere il materiale richiesto per la redazione di questo basilare documento di cantiere. 

 

 

D.V.R. (Documento di Valutazione dei Rischi)

 

La redazione del documento di valutazione dei rischi (art. 28 del D.Lgs 81/08), comunemente noto come D.V.R., è un obbligo imposto ai Datori di Lavoro di tutte le imprese italiane, che hanno almeno 1 dipendente oltre il datore di lavoro. Il Documento di Valutazione dei Rischi, anche detto DVR, non si deve limitare a riportare l’anagrafica aziendale, l’organigramma della sicurezza e tutti i pericoli relativi all’attività svolta, suggerendo semplicemente alcuni consigli per la gestione dei vari pericoli, ma deve calarsi nella realtà valutata individuando, attraverso adeguati strumenti di analisi e verifica, i rischi presenti nella propria azienda che possono causare danni alla salute dei lavoratori o compromettere la salubrità del luogo di lavoro. L’analisi dei i rischi per la salute e la sicurezza nel luogo di lavoro deve essere globale, documentata e finalizzata all’individuazione di adeguate misure di prevenzione e protezione e deve altresì tener conto della presenza di eventuali gruppi omogenei di lavoratori che sono esposti a rischi specifici a causa delle loro mansioni o condizioni di salute. Una volta effettuata l’analisi dei rischi, l’azienda è chiamata a prendere provvedimenti per migliorare le condizioni del personale e dell’ambiente lavorativo attraverso adeguate procedure, specificando ruoli e competenze dell’organizzazione aziendale in materia di salute e sicurezza sul lavoro.Non avete ancora redatto un DVR per la vostra azienda? - Non avete tempo o capacità tecniche per realizzarlo?Offriamo il servizio di redazione D.V.R., realizzando il Documento di Valutazione dei Rischi completo dei dati necessari personalizzato per la vostra azienda e per la tipologia dei lavori svoltiLa mancata valutazione dei rischi da parte del Datore di Lavoro è sanzionabile con arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da € 2.500 a € 6.400.

 

CONTATTI

Sede zona Rho-Milano

0293258059

info@progettocreativo.com

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

TUTOR PER DSA

1/10
Please reload